Di che cosa si tratta? «Il gioco della politica!»

Farsi un’idea del funzionamento della politica nazionale e discutere attivamente le proprie iniziative mostrerà agli allievi in che modo i cittadini svizzeri possono influire sulla politica svizzera.

Per il gioco di simulazione «Il gioco della politica!» le classi partecipanti si preparano precedentemente a scuola. In classe acquisiscono la conoscenza di base della democrazia svizzera e fanno i primi tentativi di dibattito. Per i giorni del progetto a Berna, i giovani presentano una richiesta politica che si è rivelata importante nella fase preparatoria dei dibattiti in classe e che richiede negoziati e regolamenti a livello nazionale. Le iniziative presentate sono commentate dal «Consiglio federale» («Messaggio del Consiglio federale» preparato dai membri del comitato).

La «sessione», cioè il dibattito politico e la presa di decisione sulle iniziative presentate, si svolge durante due giorni a Berna (solitamente martedì e mercoledì).

Concetto «Il gioco della politica!» (D) (PDF)

Durante «Il gioco della politica!» puoi ... Obiettivi

  • imparare a formare la tua opinione
  • cercare argomenti per la tua richiesta
  • imparare a formulare domande precise
  • affrontare temi politici
  • vivere i processi democratici della politica svizzera
  • confrontarti con altre opinioni e pareri
  • scoprire Palazzo federale
  • incontrare coetanei di diverse regioni linguistiche
  • comunicare con i tuoi coetanei e scambiare esperienze usando le tre lingue nazionali (DE/FR/IT)

Ciò che ti potrebbe anche interessare Altri temi